Home / Ricorsi attivi / Concorso Straordinario 2020 – Adesione

Concorso Straordinario 2020 – Adesione

A cosa serve il ricorso?

In relazione al Concorso Straordinario, e alla luce degli ultimi emendamenti approvati, si comunica che risultano evidenti profili di illegittimità che escludono alcune categorie di docenti dalla partecipazione al Concorso.

Il Concorso, prevede, infatti, la partecipazione dei soli docenti che abbiano maturato servizio, per 3 anni scolastici (almeno 180 giorni per ciascun anno scolastico) in Istituti statali, e non paritari, entro l’a.s. 2019/2020.

Tale previsione è, ad avviso dello Studio Legale Marone, evidentemente discriminante, considerato che, secondo la normativa vigente, il servizio maturato sugli Istituti paritari non è diverso, sia in termini qualitativi che di valutazione di punteggio, da quello maturato nelle scuole statali.

Quali sono i requisiti?

Possono aderire al presente ricorso, le seguenti categorie di docenti:

  • che abbiano maturato il servizio dei 3 anni scolastici (almeno 180 giorni per ciascun anno scolastico) anche in parte (ad es. 1 anno su paritaria) su Istituti paritari, al fine di poter accedere ai posti per l’immissione in ruolo Si precisa che la partecipazione al presente ricorso NON preclude in alcun modo la possibilità di partecipare al Concorso per ottenere l’abilitazione o qualsiasi altra procedura concorsuale;

  • che abbiano maturato un servizio pari ad almeno 540 giorni, negli ultimi 8 anni, seppur in più di 3 anni scolastici. Ad esempio, possono aderire i docenti che abbiano maturato 2 anni scolastici per intero (per intero anno si intendono anche i contratti con scadenza 30 giugno, considerato che la giurisprudenza ha ripetutamente riconosciuto la validità di tali contratti sino al 31 agosto), oppure che abbiano maturato un anno scolastico per intero + altri giorni in altri anni scolastici. A tal riguardo, è sufficiente che il docente abbia maturato COMPLESSIVAMENTE almeno 540 giorni di docenza, seppur in più anni scolastici e seppur non maturando 180 giorni per ciascun anno scolastico. A tale motivo di ricorso possono aderire anche i docenti che abbiano maturato tale servizio su Scuola paritaria;

  • che abbiano maturato il servizio richiesto sul Sostegno, e non abbiano però maturato un anno di servizio (o 180 giorni) sul posto comune. Secondo la bozza del Bando, infatti, coloro che abbiano maturato 3 anni (o 180 x 3) di servizio su Sostegno, senza aver maturato almeno 180 giorni sulla classe di concorso posto comune, sono esclusi dalla partecipazione al Concorso. Pertanto, avverso tale evidente illegittimità;

  • che abbiano maturato il servizio, in tutto o in parte, prima dell’a.s. 2008/2009;

  • in possesso del titolo di Dottore di Ricerca, al fine di ottenere il riconoscimento del periodo di Dottorato (3 anni) ai fini della partecipazione al Concorso;

  • i docenti di ruolo, che non abbiano maturato servizio sull’ulteriore classe di concorso;

  • precari che, pur avendo maturato i 3 anni di servizio richiesti, non abbiano un anno di servizio sulla classe di concorso per la quale si richiede la partecipazione (mancanza servizio specifico);

  • precari che abbiano maturato il servizio nell’ambito dei percorsi IEFP e/o percorsi professionalizzanti.

Entro quale termine si può aderire al ricorso?

La suddetta documentazione deve essere inviata allo Studio Legale Marone entro il 11 giugno 2020. In ragione dell’emergenza COVID, la documentazione può essere inviata a mezzo email all’indirizzo adesioni@studiomarone.com. Successivamente al periodo emergenziale, qualora necessario, Le comunicheremo le modalità per l’invio della documentazione in originale.

Quanto costa il ricorso?

Il costo del ricorso è pari ad euro 140,00 (euro 110,00 per gli iscritti alle Associazioni convenzionate o iscritto al Servizio Legale Leggescuola – Iscriviti qui) senza ulteriori oneri, e può essere corrisposto a mezzo Bonifico Bancario.

Come aderire?

Per aderire al ricorso, compili il form in basso per la richiesta informazioni, o chiami al 0812298320 o 0280889115 o 0510216438 o 0621119564 o 0808807328 o 0890978347 o 08231608874 o 08251687034, e riceverà tutta la documentazione e le istruzioni.

L’adesione al ricorso non comporta l’obbligo di iscrizione  a nessun sindacato e/o associazione.

Richiedi informazioni per aderire al Ricorso:

Selezionare il motivo del ricorso *

Accetta l'informativa sulla privacy e il trattamento dei dati.*


Serve aiuto?
Powered by