Home / Ricorsi archiviati / Ricorso Ammissione TFA Sostegno – DM 948/2016

Ricorso Ammissione TFA Sostegno – DM 948/2016

A cosa serve il ricorso?

 

Il ricorso è finalizzato a permettere la partecipazione ai corsi per la Specializzazione per l’insegnamento del Sostegno (TFA Sostegno) dei docenti esclusi dal DM 498/2016 perché privi di abilitazione all’insegnamento o in possesso di Diploma ITP o AFAM, o risultati idonei al TFA Sostegno II ciclo ma non ammessi in soprannumero.

 

Quali sono i requisiti?

Possono aderire al ricorso:

  • Coloro che hanno conseguito un Diploma Tecnico (ITP);
  • Coloro che hanno conseguito un Diploma AFAM vecchio ordinamento;
  • Coloro che sono laureati ma privi di abilitazione all’insegnamento;
  • Coloro che, pur non avendo il titolo per il Sostegno, hanno svolto servizio di docenza sul Sostegno per un periodo pari o superiore a 3 anni scolastici;
  • Coloro che sono risultati idonei all’esito delle prove selettive per il TFA Sostegno II ciclo.

 

Entro quale termine si può aderire al ricorso?

Il termine per l’adesione è per il giorno 25 gennaio 2017  (data di invio della raccomandata 1), entro cui la documentazione deve essere consegnata a mezzo raccomandata 1,

  • a Napoli in Via Luca Giordano n. 15 (80127 Napoli) nei giorni dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle ore 13 e dalle ore 15 alle ore 19;
  • a Roma in Via Antonio Salandra n. 18 (00187 Roma) nei giorni dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle ore 17;

 

Quanto costa il ricorso?

Il costo del ricorso è pari ad euro 130,00 (euro 110,00 per gli iscritti alla Uil scuola Campania) senza ulteriori oneri, e può essere corrisposto a mezzo Bonifico Bancario.

 

Come aderire?

Per aderire al ricorso, compila il form in basso per la richiesta informazioni, o chiama al 081.229 83 20 o 06.422 722 94, e riceverà tutta la documentazione e le istruzioni.

L’adesione al ricorso non comporta l’obbligo di iscrizione  a nessun sindacato e/o associazione.