Home / Ricorsi archiviati / Docenti immessi in ruolo Fase B fuori regione – Ricorso individuale al Giudice del Lavoro

Docenti immessi in ruolo Fase B fuori regione – Ricorso individuale al Giudice del Lavoro

Docenti immessi in ruolo Fase B fuori regione – Ricorso individuale al Giudice del Lavoro

A cosa serve il ricorso?

Lo Studio Legale Marone, alla luce delle recenti pronunce ottenute, ha avviato le adesioni per la predisposizione di un ricorso individuale finalizzato al riconoscimento del diritto per i docenti immessi in ruolo in Fase B fuori regione, all’immissione in ruolo nella Regione di provenienza. Il ricorso è rivolto a coloro che siano stati immessi in ruolo in attuazione della Fase B del Piano assunzionale fuori regione, sia provenienti da GAE che da Graduatoria di merito concorsuale.

 

Pertanto, consigliamo di intraprendere il presente ricorso al fine di ottenere il riconoscimento all’assegnazione della sede nella propria regione di provenienza.

 

Chi può aderire al ricorso?

Possono aderire al ricorso, quindi, i docenti inseriti nelle Graduatorie di merito del Concorso docenti 2012, di qualsiasi provincia, che abbiano presentato l’istanza per la partecipazione al Piano di assunzioni della Buona Scuola, ed accettato l’immissione in ruolo fuori regione nell’ambito della fase B.

 

Entro quale termine si può aderire al ricorso?

Le adesioni al ricorso possono pervenire entro il termine del 10.8.2016 presso lo Studio Legale Marone, Via Luca Giordano, 15  (80127 Napoli) nei giorni dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle ore 13 e dalle ore 15 alle ore 19. La documentazione può comunque essere inviata a mezzo raccomandata 1 secondo le istruzioni che invieremo.

 

Quanto costa il ricorso?

Il costo del ricorso è pari ad euro 3.500,00 incluso IVA e CPA, e può essere corrisposto a mezzo Bonifico Bancario secondo le seguenti modalità:

  • Euro 2.000,00 contestualmente all’invio della documentazione;
  • Euro 1.500,00 prima dello svolgimento dell’udienza di discussione.

 

Come aderire?

Per aderire al ricorso, compili il form in basso per la richiesta informazioni, o chiami al 081.229 83 20, e riceverà tutta la documentazione e le istruzioni.

 

L’adesione al ricorso non comporta l’obbligo di iscrizione  a nessun sindacato e/o associazione.