Home / News / Concorso Straordinario 2020 – Concorso per soli titoli

Concorso Straordinario 2020 – Concorso per soli titoli

In relazione al Concorso Straordinario, si comunica che risultano evidenti profili di illegittimità in danno dei docenti che pur avendo maturato i requisiti di servizio richiesti per la partecipazione al Concorso Straordinario (3 anni scolastici o almeno 180 giorni per ciascun anno scolastico) in Istituti statali che, alla luce delle previsioni del bando concorsuale, potrebbero essere esclusi dalle operazioni di immissione in ruolo, nonostante abbiano maturato i requisiti per la stabilizzazione diretta.

Lo Studio Legale Marone ha avviato un ricorso rivolto ai docenti che POSSONO partecipare al Concorso Straordinario, ma che richiedono che il Concorso sia realmente finalizzato alla immissione in ruolo di TUTTI i docenti che hanno maturato 3 anni di servizio, consentendo alle scuole di funzionare regolarmente.
Infatti, i docenti in possesso dei requisiti previsti dal bando concorsuale, potrebbero essere ingiustamente estromessi dalle operazioni di immissione in ruolo, in ragione della prova selettiva prevista dal Ministero.

Per maggiori informazioni: https://www.leggescuola.it/ricorsi-scuola/concorso-straordinario-2020-concorso-per-soli-titoli/

Check Also

ITP Privatisti – Inserimento Graduatorie provinciali (GPS) di 2 fascia

In relazione all’Ordinanza Ministeriale con cui viene disciplinato l’inserimento nelle Graduatorie provinciali (GPS), risultano esclusi …

Serve aiuto?
Powered by