Home / News / CONCORSO DIRIGENTE SCOLASTICO: ANCORA UNA VITTORIA DELL’AVV. GUIDO MARONE

CONCORSO DIRIGENTE SCOLASTICO: ANCORA UNA VITTORIA DELL’AVV. GUIDO MARONE

Il Tar del Lazio, con sentenza a definizione del giudizio, ha riconosciuto il diritto dei docenti inseriti con riserva per non aver superato la prova preselettiva nella Graduatoria di Merito del Concorso per Dirigenti scolastici del 2018, ad essere immessi in ruolo sin da subito!

Questa decisione, a differenza delle precedenti decisioni tutte cautelari, sancisce con sentenza l’illegittimità del comportamento del MIUR che aveva solo accantonato i posti per gli aspiranti DS inseriti con riserva nella Graduatoria concorsuale, rinviando la concreta immissione in ruolo successivamente alla definizione del giudizio di merito sulla prova preselettiva.

La strategia dello Studio Marone, che ha avanzato ricorso autonomo avverso le operazioni di accantonamento, ha consentito di poter ottenere una sentenza che rafforza la posizione degli aspiranti DS inseriti con riserva nella Graduatoria di Merito.

Check Also

Concorso Dirigenti Scolastici 2011: ancora una vittoria dello Studio Legale Marone.

Ancora un successo dello Studio Legale Marone! Concorso per Dirigenti scolastici del 2011: confermato il …

Serve aiuto?
Powered by